Beneficenza - A.I.S.M.

Quando la nostra compagnia teatrale era ancora molto giovane, ci si dovette adoperarsi molto per trovare pubblico, i teatri o gli eventi a cui esibirsi. In questa ricerca venimmo in contatto nel 2006 con l'Associazione Italiana Sclerosi Multipla, grazie alla quale ci si aprirono le porte per andare in scena al teatro Rebbio di Como. Non fu un'occasione come tante altre, ma un grande onore per noi poter dare sul palco il nostro contributo in solidarietà a una nobile causa.

Con l'AISM abbiamo avuto in questi anni altre collaborazioni, e ancora oggi i rapporti sono vivi con loro. Queste poche righe sono per dire il nostro grazie all'associazione.

Fondata nel 1968 da un piccolo gruppo di pionieri «interessati ai grandi problemi medici e sociali posti dalla sclerosi multipla», l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla Onlus, lotta al fianco delle persone colpite da questa malattia cronica e invalidante per costruire, insieme a loro, un mondo libero dalla sclerosi multipla. Una lunga storia di battaglie e conquiste, che ha sempre visto in prima linea le persone con sclerosi multipla, protagoniste delle scelte, dei progetti, delle iniziative intraprese da AISM.

Per realizzare gli obiettivi per cui è nata e garantire alle persone con SM e, più ampiamente, alle persone con disabilità una vita di qualità, un’esistenza autonoma e attiva in una società inclusiva, AISM:

  • afferma, tutela e rappresenta i diritti civili delle persone con sclerosi multipla e delle persone con patologie similari;
  • opera per il miglioramento continuo della qualità dei servizi sociali, socio‐sanitari e sanitari forniti dall’Ente Pubblico o dai soggetti dallo stesso accreditati e convenzionati, a favore delle persone con sclerosi multipla;
  • svolge quelle attività atte a migliorare la qualità di vita delle persone con sclerosi multipla sulla base delle esigenze, aspettative, progettualità della stessa persona.

In particolare, attraverso la sua Fondazione FISM costituita nel 1998, AISM indirizza e finanzia la ricerca scientifica delle cause e delle cure per la SM. AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla – è oggi l’unica organizzazione in Italia che interviene a 360 gradi sulla sclerosi multipla. Il suo impegno si sviluppa in tre ambiti determinanti per le persone con SM. Presidente onorario AISM e FISM - dal 1986 al 2012 - è stata il Premio Nobel Rita Levi Montalcini.